Cerca Hotel al miglior prezzo

La Mostra Cartier-Bresson Fotografo a Palermo, Galleria di Arte Moderna

Aggiungi l'evento al calendario 2017-10-21T00:00:00+0200 2018-02-25T00:00:00+0200 Europe/Rome Cartier-Bresson. Fotografo La Mostra Cartier-Bresson Fotografo a Palermo, Galleria... | Date 2017 / 2018 ATTENZIONE: date non continuative. Maggiori informazioni su date e programma a https://www.ilturista.info/blog/13325-La_Mostra_Cartier-Bresson_Fotografo_a_Palermo_Galleria_di_Arte_Moderna/?utm_source=sharing&utm_medium=calendario&utm_campaign=blog Galleria di Arte Moderna Palermo, Sicilia
Dal 21 Ottobre 2017 al 25 Febbraio 2018
Attenzione: date non continuative
Dopo aver fatto tappa in Toscana, la mostraCartier-Bresson. Fotografo” arriva a Palermo, ospite della Galleria di Arte Moderna dal 21 ottobre 2017 al 25 febbraio 2018.

Si tratta di un appuntamento speciale, visto il legame che il fotografo francese aveva con la città siciliana. Lui stesso un giorno disse al fotografo italiano Ferdinando Scianna, originario di Bagheria: “Anche io sono siciliano, perché conta dove si viene concepiti, non dove si nasce, e io lo fui a Palermo, durante un viaggio dei miei genitori". I due si erano incontrati all’agenzia Magnum, quella fondata da Cartier-Bresson e altri grandi della fotografia, che in breve sarebbe diventata una delle più importanti agenzie fotografiche del mondo.

La mostra di Palermo, racconta l’animo “mediterraneo” di Cartier-Bresson, capace di cogliere l’anima delle persone e le loro emozioni, raccontando allo spettatore lunghissime storie riassunte in un “attimo decisivo”.

Un viaggio nel Novecento attraverso 140 scatti

Curata da Denis Curti e realizzata in collaborazione con la Fondazione Henri Cartier-Bresson, la mostra ha già fatto tappe in altre città italiane, come Genova e San Gimignano, splendido borgo in provincia di Siena.

Ciò che è evidente, nella mostra della GAM di Palermo, è la capacità di Cartier-Bresson di cogliere, nelle sue foto, il lato umano dei suoi soggetti, colti nelle loro azioni quotidiane, come se il fotografo non fosse presente. È in questo che risiede la forza dei suoi scatti, capaci di coinvolgere lo spettatore che ha l’impressione di spiare “le vite degli altri” (per citare un bellissimo film).

Del resto il fotografo francese, per sua stessa ammissione (velata forse da un tocco di ironia) amava ripetere che lui di fotografia non capiva nulla e che amava la pittura. Per lui la macchina non è che un mezzo per raccontare una storia. Non ritoccava mai le sue foto, non usava esposimetri e non era alla ricerca della foto perfetta. Ciò che contava era la capacità di cogliere “L’attimo decisivo”, quel momento che se riesci a coglierlo dura in eterno. Anche il suo metodo di selezione delle foto era immediato, le sfogliava e sceglieva quelle che andavano bene e quelle da scartare, senza vie di mezzo. Probabilmente è anche in questa sua sincerità che risiede la forza dei suoi scatti.

Vedere la mostra “Cartier Bresson- Fotografo” significa intraprendere un viaggio nel tempo e nello spazio. Dagli eleganti boulevard di Marsiglia, si passa alle strade assolate e deserte di Salerno, fotografate negli anni Trenta, quando il fotografo visitò il sud Italia e ne rimase folgorato. Dalle prostitute spagnole, a quelle di Città del Messico, fino ad uno dei suoi più celebri scatti: Place de l’Europe, Stazione Saint Lazare (1932), divenuto icona di una città e di un epoca.

La mostra su Cartier-Bresson è un’ottima occasione per visitare Palermo in questi mesi, visto che la città siciliana ospita anche un’altra interessante mostra su Andy Warhol, dal 19 ottobre a Palazzo sant’Elia.

5 cose da sapere su Henri Cartier-Bresson

1. Henri Cartier Bresson (Chanteloup-en-Brie, 1908 – L’Isle-sur-la-Sorgue, 2004), è considerato uno dei più grandi fotografi del Novecento. È conosciuto come “l’occhio del secolo”.

2. Cartier-Bresson ha fotografato momenti chiave della storia europea, dalla Guerra Civile Spagnola, alla Liberazione di Parigi nella Seconda Guerra Mondiale. Ha fotografato l’erezione del muro di Berlino e la rivoluzione di Gandhi.

3. Con i suoi colleghi e amici Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, David Seymour, George Rodger, William Vandivert ha fondato nel 1947 la Magnum Photos, tra le più importanti agenzie fotografiche del mondo.

4. Se pensiamo a Cartier Bresson non possiamo non pensare anche alla sua macchina fotografica “marchiata” Leica, il che ha contribuito alla fama (meritata) di questo brand.

5. Cartier-Bresson, oltre ad essere un fotografo “di azione” è anche l’autore di meravigliosi ritratti che immortalano i più importanti artisti del Novecento, da Matisse a Picasso.

Informazioni utili, date, orari, prezzo dei biglietti

Mostra: “Cartier-Bresson. Fotografo”
Dove: Galleria di Arte Moderna di Palermo, Via Sant'Anna, 21
Date: dal 21 ottobre 2017 al 25 febbraio 2018
Orari: dal martedì alla domenica ore 9.30 – 18.30, venerdì chiusura alle 22.30; lunedì chiuso
Biglietti: € 10 intero, € 7 ridotto
Maggiori informazioni: sito ufficiale

Per saperne di più sull’artista leggete anche, su Due Minuti di Arte: Henri Cartier-Bresson, vita e opere riassunte in 10 punti

Calendario delle aperture

Ottobre 2017
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Novembre 2017
D L M M G V S
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
Dicembre 2017
D L M M G V S
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           
Gennaio 2018
D L M M G V S
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Febbraio 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 26/10/2017 - - ® Riproduzione vietata

11 Dicembre 2017 I mercatini di Natale a Toro

Anche Toro, in Molise, ha i suoi mercatini di Natale: giunti ormai alla ...

NOVITA' close