Cerca Hotel al miglior prezzo

LA GRANDE ONDA. Viaggio in Giappone Roma

Hokusai e la Grande Onda in mostra a Roma, Chiostro del Bramante

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Nella splendida cornice de Chiostro del Bramante a Roma è di scena, dal 10 aprile al 10 settembre 2017, l'arte nipponica con una maestosa mostra con grandi artisti Hokusai, Utamaro, Hiroshige, Kunisada e Okkei, esponenti dell' ukiyo-e, una parola giappponese che potrebbe essere tradotta come "immagine del mondo fluttuante". Una stampa artistica su carta, impressa su matrici di legno che privilegia la raffigurazione della via di città, i quartieri delle attività urbane, ma anche le manifestazioni della natura. Esponenti importanti di questo genere espressivo unico, raffinato, elegante furono proprio gli artisti che conosciamo un po' meglio da vicino.

Katsushika Hokusai, operò a cavallo tra la seconda metà del XVIII secolo e l'inizio del XIX. L'artista giapponese è conosciuto in tutto il mondo per la celebre xilografia "La grande onda di Kanagawa", talmente famosa che nel 1905 Claude Debussy la mise in copertina di un suo poema sinfonico, la nota azienda produttrice di jeans Levi's, la usò per una nota campagna pubblicitaria e Google nel 2010 la fece diventare un doodle in occasione dell'anniversario di nascita di Hokusai.

Di Utagawa Hiroshige, iniziò la notorietà intorno al 1818 con un produzione di stampe raffiguranti bijin (bellezze femminili), sebbene il suo indiscusso capolavoro è noto come le "Cento vedute famose di Edo" (Edo è l'odierna Tokyo), patrimonio prezioso di opere raffiguranti paesaggi urbani nipponici di sorprendente bellezza.

Kitagawa Utamaro, pittore e designatore, divenne famoso in vita verso la metà del XIX secolo anche in Occidente, soprattutto in Francia e divenne punto di riferimento anche per l'Impressionismo europeo per la particolarità della rappresentazione dei suoi scorci e dei giochi tra luci e ombre.

La mostra è dunque un eccezionale viaggio nel mondo artistico dell'ukiyo - e, attraverso le opere dei tre maggiori esponenti raccontando così anche la contaminazione culturale tra Oriente e Occidente. Paesaggi spettacolari, raffinate figure femminili, particolari animali e dettagliate illustrazioni naturali, sono tessere dello stesso mosaico nipponico che questa mostra rappresenta e allestita tra l'altro in occasione dei 150 anni dal primo Trattato d'amicizia e di commercio tra il Regno d'Italia e l'Impero del Giappone.

Una mostra che rafforza la vicinanza tra due dimensioni culturali, quella orientale e quella occidentale, apparentemente lontane e distanti.

Dettagli in via di definizione.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Aprile 2017
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           
Maggio 2017
D L M M G V S
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Giugno 2017
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
Luglio 2017
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
Agosto 2017
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
Settembre 2017
D L M M G V S
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 11/02/2017 - 2.034 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close