Cerca Hotel al miglior prezzo

Cavalcata Sarda 2009. A Sassari torna in scena il tradizionale evento sardo

Pagina 1/2

Sono i costumi, le danze, i canti e le destrezze a cavallo i veri protagonisti della Cavalcata sarda: protagonisti ed emblemi di una tradizione che a Sassari mantiene tutta la sua varietà e ricchezza.

La mattina è interamente dedicata alla sfilata dei costumi tipici, alla quale partecipano migliaia di figuranti a piedi, a cavallo e sui carri decorati da fiori coloratissimi. La processione è lunga circa due chilometri e percorre tutta la città: dalla periferia sino a Piazza d’Italia. Mentre la sfilata prosegue, gli aromi dei prodotti gastronomici invitano il pubblico a degustare insaccati, formaggi, dolci e torrone, accompagnati con corposi vini rossi.

Dopo una breve pausa pranzo, nel pomeriggio i cavalieri si esibiscono in spericolate acrobazie. Questa tradizione ha origini antichissime, che si mantengono vive grazie alla passione degli audaci cavalieri. La sera, in Piazza d’Italia, i gruppi in costume che hanno sfilato la mattina ritornano in pista e si esibiscono nei caratteristici balli tipici sulle note dei motivi musicali.

24 Maggio 2009 Partenza C.so Regina Margherita di Savoia, dalle ore 9:00.
... Pagina 2/2 ...
Sarà inserita nella programmazione della Cavalcata Sarda "Caddos", la mostra mercato legata al mondo del cavallo.

Maggiori informazioni: www.cavalcatasarda.it/

Fonte: Regione Autonoma della Sardegna
Visita Sardegnaturismo.it
 

 Pubblicato da il 21/05/2009 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close