Cerca Hotel al miglior prezzo

La Virada Cultural accende San Paolo del Brasile dal 2 al 3 maggio

Pagina 1/2

La quinta edizione del più grande evento culturale della Capitale Paulista prevede un pubblico di 3,5 milioni di persone e un ritorno per il turismo di 34 milioni di Euro

La Virada Cultural è una vera e propria icona di San Paolo (Sao Paulo), un evento unico nel suo genere in tutta l’America Latina. Milioni di persone, tra paulisti e turisti da tutto il mondo, accorrono per assistere alle centinaia di manifestazioni culturali gratuite che si svolgono in 150 location della città per 24 ore non-stop dalle 18 del 2 maggio alle 18 del giorno successivo.

Giunta quest’anno alla sua quinta edizione, la Virada Cultural è ormai un appuntamento fisso nel calendario turistico della Capitale Paulista e ne incarna la vocazione moderna e avanguardista. San Paolo è infatti una metropoli che offre infinite opportunità, partendo dagli affari e il business fino alla ricca programmazione culturale, supportata da strutture per l’intrattenimento senza eguali in America Latina.

L’evento – realizzato dalla Prefettura di Sao Paulo attraverso la Segreteria Municipale delle Attività Culturali, in collaborazione con l’ufficio del turismo SPTuris, la Segreteria della Cultura dello Stato di San Paolo e il Servizio Sociale del Commercio Sesc-SP – propone un ventaglio di quasi 800 eventi in 150 luoghi della città. Spettacoli musicali dal samba-rock all’elettronica, esibizioni di teatro di strada e numerosi incontri culturali – è questo lo spirito della Virada Cultural: l’incontro tra stili, generazioni e classi diverse, in perfetta armonia con l’anima di San Paolo stessa.

... Pagina 2/2 ...Secondo le stime dell’Osservatorio del Turismo (centro di studi e ricerche di SPTuris), basate sulle ultime quattro edizioni, quest’anno la Virada richiamerà a San Paolo circa 330 mila visitatori provenienti per lo più dal resto dello Stato di San Paolo: un dato del 10% superiore rispetto al 2008.
Questo risultato è legato da una parte al prestigio e alla notorietà che l’evento si è guadagnato nel tempo, dall’altra al fatto che, per la prima volta, la manifestazione viene realizzata durante un ponte festivo (dopo la festa dei lavoratori). Tali condizioni favoriranno un aumento del periodo di soggiorno dei turisti a San Paolo, che passerà da una media di 1,6 giorni (dato raccolto durante la ricerca) a 2 giorni interi (stima per l’edizione 2009). Di conseguenza, anche la spesa media dei turisti in visita crescerà (da circa 83 a circa 140 €).

Se i dati verranno confermati, la Virada Cultural avrà generato a San Paolo un giro d’affari pari a circa 34 milioni di €, considerando il solo settore del turismo: cifra che colloca l’evento tra i più rilevanti in assoluto per l’attività turistica della Capitale Paulista. L’evento mobilita inoltre circa 1.500 persone nelle attività di organizzazione, allestimento e sicurezza.

“Ho sempre sostenuto che la cultura rappresenta il nostro punto di forza. E la Virada Cultural riflette l’immagine di una San Paolo globale e ricettiva, che accoglie al meglio ogni tipo di visitatore e che rappresenta il principale centro culturale dell’America Latina. Di anno in anno l’evento riscuote maggiore successo, richiamando sempre più turisti e generando entrate sempre più importanti per la città”, afferma il Presidente di SPTuris, Caio Luiz de Carvalho. “Questo evento è molto rilevante non solo perché porta un momento di ricchezza culturale ai cittadini di San Paolo, ma anche perché rende la città stessa un polo di cultura e mette in luce il suo stile di vita, che pulsa intensamente 24 ore al giorno”.

 Pubblicato da il 30/04/2009 - 2.435 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a CinecittÓ World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close