Cerca Hotel al miglior prezzo

Yellow Submarine: a Liverpool il nuovo hotel galleggiante

Pagina 1/2

I fan dei Beatles, da sempre, hanno nel mirino Liverpool , la città natale del complesso più famoso della storia della musica, ed ancora oggi, a più di 40 anni dal loro scioglimento, sono tantissimi i turisti che scelgono la città dei “Favolosi 4” per venire a scoprire luoghi come il Cavern Club, dove il quartetto ha raggiunto la fama, o visitando le case d'infanzia di John Lennon e Paul McCartney.

Ma ora c'è una nuova attrazione assolutamente da vedere, in omaggio ad una delle canzoni più stravaganti e più conosciute del gruppo, un vero Yellow Submarine! Il sottomarino giallo ora esiste davvero, e per i fan alla ricerca di una esperienza Beatles al 100%, è ora possibile prenotare la sistemazione in questo inusuale hotel, che è stato dipinto come la copertina del loro disco Yellow Submarine, uscito il 13 gennaio del 1969, e che adesso galleggia su un ormeggio nel porto di Liverpool, in Albert Dock.

E' bene però smentirsi subito: questo in realtà non è un sommergibile, ma semplicemente una “narrowboat” e cioè un barcone da fiume, stretto ed allungato, che è stato trasformato, nell'aspetto, in qualcosa simile al sottomarino giallo dei Beatles. Quindi nessun brivido sotto il pelo dell'acqua, rimarrete saldamente a galleggiare nel porto! Però le emozioni per gli amanti dei Beatles non mancano: il 'sottomarino' dispone all'interno di un salotto psichedelico, completo di uno scooter originale del film Quadrophenia (oddio più appropriato quindi agli Who?) e tre camere da letto. La sua lunghezza complessiva è di poco inferiore ai 25 metri.

Presenta quindi un perfetto look fine anni 60, ma non è stata certo risparmiata alcuna spesa nel refit della barca: le camere vantano televisori 3D, computer e rete wifi. L'idea di questo hotel particolare è venuta all'imprenditore Bubbles Alfie, che non è nuovo a queste “follie” dato che l'anno scorso ha lanciato il suo primo hotel galleggiante, basato su un tema di Batman. Utilizzando il Joker come ispirazione, The Joker Boat, il cosiddetto 'moat-tel' di Liverpool è divenuto un successo enorme, con prenotazioni da varie nazioni del mondo.
... Pagina 2/2 ...
Per Sviluppare l'idea del sottomarino giallo, Mr Bubbles ha trascorso nove mesi alla ricerca di infissi ed arredi ispirati agli anni Sessanta, per ristrutturare in modo adeguato la barca, che aveva acquistato dalla Paramount Pictures. Già, quasi incredibile, la stessa barca, prima di diventare un 'sottomarino', era stata utilizzata anche nel film thriller “Caccia ad Ottobre Rosso” con protagonista Sean Connery. Alcune scene infatti erano state girate nel porto di Liverpool.

Ora, con il Sottomarino Giallo oramai avviato, l'imprenditore 53enne volgerà le sue attenzioni allo sviluppo di Titanic e Black Pearl ( e cioè la nave in Pirati dei Caraibi), i prossimi due alberghi galleggianti.

Quanto costa dormire nel Yellow Submarine? Tutto sommato abbastanza caro: una camera viene venduta a 149 sterline per notte, nei feriali, nei weekend, da venerdì alla domenica i prezzi crescono in modo considerevole e sono compresi tra 299 e 350 sterline.

 Pubblicato da il 13/07/2012 - 3.790 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close