Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggi in Brasile: clima, temperature e quando andare

Pagina 1/2

In Brasile le stagioni sono invertite rispetto all’Italia: se vi state chiedendo se ora (durante i mondiali di calcio) se sia estate o inverno, la risposta è semplice: sta iniziando la stagione invernale! La primavera va Settembre a Dicembre (da noi è autunno); l’estate da Dicembre a Marzo (da noi è inverno); l’autunno da Marzo a Giugno (da noi è primavera); l’inverno da Giugno a Settembre (da noi è estate). La maggior parte del vasto territorio brasiliano è compresa nella fascia tra l’Equatore e il tropico del Capricorno, con tipi di clima diverso, a seconda della regione.

L’Amazzonia, il Mato Grosso e parte della regione del Maranhão hanno un clima equatoriale, con temperature medie elevate, che oscillano tra 22°C e 27°C, con piogge abbondanti, distribuite nell’arco l’anno. Non vi è una grande escursione termica. La parte centrale del Brasile, la parte orientale del Maranhão, il Piauí, la parte occidentale di Bahia e di Minas Gerais e Roraima sono interessate da un clima tropicale, con temperature abbastanza elevate che raggiungono anche i 28°C.

La stagione delle piogge va da Dicembre a Marzo (estate); la stagione secca va da Giugno a Settembre (inverno). Le regioni con altitudini comprese tra gli 800 mt. slm. e i 1.000 mt. slm. (parte degli Stati di São Paulo, Minas Gerais, Goiás, Distretto Federale, Rio de Janeiro, Espírito Santo e nord del Paraná) hanno un clima più mite rispetto a quello tipicamente tropicale.
L’aria tropicale atlantica, che influenza queste regioni durante l’arco dell’anno, provoca piogge durante l’estate (da Dicembre a Marzo). Le temperature oscillano tra i 18° C ed i 22°C.

La fascia litoranea del Rio Grande del Nord fino al Paraná è influenzata dalle correnti dell’Atlantico, calde e umide, con piogge intense diversificate: nella regione del Nord-Est durante l’inverno (da Giugno a Settembre), nella regione del Sud-Ovest durante l’estate (da Dicembre a Marzo).
... Pagina 2/2 ... Temperature medie tra i 18°C e i 26°C. Le regioni al di sotto del Tropico del Capricorno, la parte meridionale dello Stato di São Paulo, la maggior parte del Paraná, Santa Catarina e Rio Grande del Sud hanno invece un clima subtropicale.

Le piogge sono poco intense e distribuite durante tutto l’arco dell’anno. La temperatura media è di 18°C con un’elevata escursione termica (10°C). In estate (da Dicembre a Marzo) vi è un maggior caldo e si toccano anche i 30°C; l’inverno (da Giugno a Settembre) è freddo e si arriva fino a sotto gli 0°C. In primavera e in autunno le temperature sono più miti.

Nello stato del Paraná si trovano le Cascate di Iguaçu. Il periodo migliore per visitarle è, paradossalmente, durante la stagione secca, ovvero da Agosto a Novembre. Nella stagione delle piogge (da Maggio a Luglio), a causa dell’alto livello delle acque dei fiumi, non sempre è possibile avvicinarsi alle cascate.

Il clima nella regione del Nord-Est è invece semi-arido e caratterizzato da elevate temperature, con scarse piogge. Le città situate nelle pianure, come San Paolo, Brasília e Belo Horizonte, godono di un clima mite, con temperature intorno ai 19º, mentre quelle sulla costa, come Rio de Janeiro, Recife e Salvador hanno un clima caldo, mitigato costantemente dai venti marini.
16 Settembre 2014 Una funivia collegherą i comprensori sciistici ...

Due dei più importanti comprensori sciistici italiani collegati ...

NOVITA' close