Cerca Hotel al miglior prezzo

Dove sciare Emilia - Romagna

Comprensori Sciistici

Lo stato dei migliori comprensori sciistici in Emilia - Romagna: il numero degli impianti, le piste, e i bollettini neve aggiornati con le ultime nevicate.


Sciare in Emilia - Romagna

L’Emilia Romagna ha assunto una importanza crescente nel panorama sciistico nazionale: grazie all’innevamento artificiale, che ha permesso di programmare stagioni all’insegna della continuità, sopperendo alla variabilità meteorologica tipica dell’Appennino, ora le principali stazioni emiliano-romagnole sono in grado di offrire una valida alternativa alle località alpine, con percorsi di livello adeguato alle aspettative di un ampia tipologia di sciatori e snowbordisti. Il centro più sviluppato della regione è sicuramente il Monte Cimone, dove sono garantiti impianti all’avanguardia, e dislivelli interessanti in grado di appassionare anche i più esigenti. Altri impianti li troviamo al Corno alle Scale, dove solitamente l’innevamento raggiunge i valori più elevati in regione, e poi a Febbio, sulle pendici del Cusna, alle Piane di Mocogno, fino ad arrivare alla zona di Cerreto Laghi. La Romagna possiede montagne meno elevate e quindi un innevamento più discontinuo che limita la possibilità di avere abbondanza di località e impianti di risalita. Campigna, in provincia di Forlì, è comunque da ricordare, con le sue piste che scendono lungo i declivi del Monte Falterona.

Condividi:

loading...
02 Dicembre 2016 I mercatini di Natale a Palata

Il centro storico di Palata, deliziosa cittadina in provincia di Campobasso, ...

NOVITA' close