Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze mare Golfo Saronico

Il mare e le spiagge del Golfo Saronico

Baia dalla secolare importanza strategica, qui si celebrò la famosa battaglia di Salamina che vide trionfare le navi ateniesi contro gli invasori Persiani, il Golfo Saronico è oggi una rinomata destinazione turistica.

Forte della sua vicinanza con la capitale Atene è sicuramente una delle zone di mare più facilmente raggiungibili per chi sceglie la Grecia come meta delle proprie vacanze. L'isola di Salmina si trova infatti a ridosso dell costa dell'Attica, ed è l'isola più vicina al porto del Pireo, il principale scalo marittimo della Grecia.

Più a sud troviamo l'isola di Egina, la cui posizione centrale nel Golfo del Saronico lo ha fatto denominare anche come Golfo di Egina. Se arrivate fino a quasta isola uno degli obiettivi sarà sicuramente il Tempio di Afea, uno dei siti archeologici più importanti nei dintorni di Atene.

Non lontana da Egina, ad ovest, troviamo la cosiddetta Isola dei Pini, la piccola Angistri: poco conosciuta dal turismo di massa, offre numerose spiagge e paesaggi naturali incontaminati. Più a sud troviamo invece l'isola di Poros, che rimane seprata dal Peloponneso da un sottile braccio di mare, largo non più di 200 metri. L'Isola fa parte della mitologia greca, su Poros nacque l'intrepido Teseo.

Chiudono il gruppo del Saronico le isole di Idra e Spetses. Hydra è famosa per essere stata liberata dalle automobili: su questa isola non possono circolare le auto, e quindi qui la vacanza di mare diventa veramente ecologica! Spetses rimane invece al bordo tra il Saronico e il Golfo Argolico, e offre 25 km di coste et atmosfere tranquille. Da qui è facile arrivare sulla terraferma, per visitare i siti archeologici dell'Argolide.


Condividi:

loading...
09 Dicembre 2016 I mercatini di Natale a Campitello di Fassa ...

I più suggestivi prodotti artistici, i più invitanti manufatti, ...

NOVITA' close