Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze mare Creta

Localitą balneari

Il mare e le spiagge di Creta

Maggiore isola della Grecia, quinta per estensione del mar mediterraneo dopo Sicilia, Sardegna, Cipro e Corsica, Creta (Kriti) possiede una particolare forma allungata, oltre che una posizione strategica nelle rotte del mediterraneo orientale, cone punto di raccordo tra le coste nordafricane e quelle europee.

Caratterizzata da un territorio molto vario, con anche grandi montagne che superano i più zone i 2.000 metri di altitudine fino a toccare i 2456 m di quota nel monte Ida, Creta offre una miriade di opportunità turistiche ed anche chi scegli di trascorreci più di una settimana in vacanza, difficilmente ruscirà ad avre una visione completa di questa isola. Creta ha anche una grande importanza storica, è la culla della civiltà Minoica che la rese punto di riferimento nell'antichità e fu crocevia degli scambi commerciali tra mondo egizio e greco.

Oggi Creta offre una serie di ottime infrastrutture alberghiere, distribuite in vari porzioni di territorio: ciascuna regione presenta caratteristiche diverse e motivi di interesse, con le zone settentrionali ed orientali che in genere ricevono più visitatori rispetto alle porzioni meridionali ed occidentali dove le coste mantengono un aspetto mediamente più selvaggio.

Iraklio, o Heraklion alla greca, è sicuramente il punto di arrivo per chi proviene dall'Italia con l'aereo, ed è la città più importante dal punto di vista commerciale di tutta l'isola di Creta. Offre nelle vicinanze ottime spiagge, come ad Hersonisos, Malia e Agios Georgios, ma forse la sua attrattiva migliore è il Palazzo di Cnosso, la residenza di Minosse e dove la leggenda vuole si trovasse il mostro Minotauro all'interno del labirinto.

Tra le spiagge da vedere nelle zone orientali, e quindi nella regione di Lassithi, segnaliamo la celebre Agios Nikolaos, Mochlos e Sitia sulla costa nord, Myrtos, Ierapetra, Agia Fotia e Goùduras a sud, con Vai e Kato Zàkros che rimangano sulla punta più ad est.

Spostandoci nel settore occidentale, restando sulla costa settentrionale superiamo in successione Panormos, Rethimno, Georgioupolis, Souda, Stavros, Hania, Maleme e Kastelli Kissamos. Seguendo la costa sud da Kali Limenes troviamo Agia Galini, Agios Pavlos, Plakias, Chora Sfakion, Loutro non distante dal termine delle profonde Gole di Samaria, Sougia, Palaiochora e Elafonisos sulla punta più ad ovest dell'isola.

Condividi:

loading...
09 Dicembre 2016 I mercatini di Natale a Campitello di Fassa ...

I più suggestivi prodotti artistici, i più invitanti manufatti, ...

NOVITA' close