Cerca Hotel al miglior prezzo

Limestone Coast: idee di viaggio per una vacanza in Australia

Pagina 1/2

La regione della Limestone Coast è forse una delle meno conosciute del South Australia, ma è ricca di luoghi da scoprire e di esperienze da vivere. Plasmata oltre 26 milioni di anni fa dalle maree dell’oceano e dai movimenti delle placche tettoniche, la Limestone Coast è stata modellata fino a diventare un insieme di ambienti naturali tra loro molto differenti. Coste frastagliate e battute dal vento, acque cristalline e spiagge isolate si mescolano con prati verdi, crateri vulcanici, grotte, vigneti e infinite foreste di pini. Ecco i luoghi e attività da non perdere

Degustazione di vini: la Limestone Coast comprende sei delle principali regioni vinicole australiane e alcuni dei marchi più famosi. Coonawarra, Padthaway, Mount Benson e Wrattonbully sono solo alcuni dei vini di produzione locale, ma la punta di diamante è Coonawarra, conosciuta per il suo cabernet sauvignon e per la terra rossa che ben si presta alla coltivazione delle vigne. Visitare le cantine è un ottimo modo per assaggiare questi vini e ascoltare numerose storie accattivanti, osservare particolari architetture e gustare deliziosi sapori: per completare l'esperienza infatti, visitate uno dei ristoranti locali e abbinate i piatti regionali con uno di questi ottimi vini, per una cena indimenticabile.

Passeggiando tra antichi vulcani: a Mount Gambier, nella zona di Valley Lakes, un sentiero di 3,5 chilometri si snoda tra antichi crateri, verdi parchi e il Blue Lake. È inoltre possibile salire sulla Centenary Tower, che regala splendidi panorami, o partecipare a un tour al Blue Lake: questo tour tra i vulcani si addentra nella regione e fa parte del Kanawinka Geopark, la sesta zona vulcanica per importanza e la terza per dimensioni al mondo.

Sito fossile di Naracoorte (Patrimonio dell'Umanità): il sito fossile di Naracoorte, uno degli unici quattro siti al mondo dichiarati Patrimonio dell'Umanità per i suoi depositi, racconta la storia degli ultimi 500.000 anni. Scoprite l’antica fauna australiana al Wonambi Fossil Centre, dove i fossili hanno dimostrato l'esistenza di enormi mammiferi preistorici. Imparate la differenza tra stalagmiti e stalattiti, ammirate gli ampi spazi della Cathedral Cave e osservate le colonie di pipistrelli dalle ali ricurve. I più avventurosi possono esplorare gli angoli più remoti del sistema di caverne partecipando a un tour guidato.

Porti storici: la Southern Ports Highway collega i porti storici di Kingston, Cape Jaffa, Robe, Beachport e Southend. Assaporate l'atmosfera durante la stagione delle aragoste (ottobre-maggio) e godetevi le onde che si infrangono sulla costa, le dune sabbiose, le acque chiare e le incantevoli spiagge.
... Pagina 2/2 ...
Parco nazionale di Coorong: lasciatevi sorprendere da una delle più straordinarie e importanti riserve naturali d’Australia. Il parco, lambito dalle onde dell’oceano, sembra non avere fine e le lagune interne sono popolate da numerose specie di uccelli. Le spiagge isolate coronate da formazioni di pietra calcarea sono ideali per avventure in fuoristrada, picnic,campeggio e pesca.

Coorong Wilderness Lodge: Il popolo Ngarrindjeri del Coorong invita i visitatori a soggiornare presso il Coorong Wilderness Lodge, edificato sulle colline sabbiose che si affacciano sul Parco Nazionale. Questo centro informativo e culturale regala indimenticabili scorci sulle acque e sulle foreste circostanti e offre un’ampia selezione di attività, tra cui ascoltare storie e assaggiare il cibo del bush, per un'esperienza culturale aborigena davvero unica.

Avenue Emus: A volte è difficile avvistare emù in libertà, ma non ad Avenue Emus, dove potrete interagire con questi maestosi uccelli, scattare fotografie e magari accarezzare o dare da mangiare agli esemplari più mansueti. Le guide vi racconteranno tutto quanto c’è da sapere sugli emù: le loro abitudini, di cosa si cibano, come vivono e cosa significhi allevare questi affascinanti volatili.

Ci sono voluti 26 milioni di anni per creare la Limestone Coast: ma per le cose belle vale la pena di attendere!
Fonte: South Australia Tourism Commission
Immagine&Comunicazione - Daniela di Monaco
Visita Southaustralia.com
 

 Pubblicato da il 25/07/2011 - 2.725 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close