Cerca Hotel al miglior prezzo

Sagre Monte Amiata: festa d'Autunno, sagra fungo e castagna, Crastatone

Pagina 1/2

Festa d’Autunno: nel ben conservato Borgo Medievale di Abbadia San Salvatore, sulle pendici del Monte Amiata, come da tradizione, anche quest’anno, musica, vino, sapori e odori accoglieranno l’arrivo della stagione autunnale, con la tradizionale “Festa dell’autunno”. Nei week-end tra 11 e il 13 ottobre 2013 e tra il 18 ed il 20 ottobre 2013 il paese letteralmente traboccherà di caldarroste, funghi, vino e tutti i prodotti tipici autunnali, messi a disposizione dagli stands gastronomici della festa pronti per essere assaggiate e gustati dai visitatori. Oltre al buon vino e alla buona tavola, tante anche le proposte per gli amanti dell’aria aperta come escursioni in Mountain Bike o a piedi, lungo percorsi che si snodano nel bosco amiatino (itinerario “I segreti del Bosco”) e sentieri che attraversano dighe, ponti, torrenti e favolose cascate (itinerario “Sentiero delle Sorgenti”). Interessanti anche le visite alla miniera di Abbadia San Salvatore con il tradizionale trenino dei minatori. Lungo le vie numerose mostre fotografiche, itinerari pittorici, esposizioni di artigianato e mostre-scambio di hobbies, collezionismo e piccolo antiquariato danno colore alla festa. Come ogni anno la domenica non mancherà il "Mercatino sotto le Mura": antiquariato, modernariato, collezionismo e produzioni tipiche. (www.comune.abbadia.siena.it)

Sagra del Fungo e della Castagna
Il13, il 19 ed il 20 ottobre 2013, stand gastronomici con funghi, caldarroste, marmellate ed altri prodotti tipici della terra, insieme ad una mostra micologica lungo un percorso naturalistico saranno i protagonisti della Sagra del Fungo e della Castagna a Vivo D’Orcia.
Da non perdere il consueto appuntamento previsto per domenica 20 ottobre, sempre a Vivo d’Orcia, con il Palio del Boscaiolo, la gara, ambientata nel borgo medievale dell’eremo, che vede partecipare due rioni: le Caselle e il Pian delle mura. sotto le Mura": antiquariato, modernariato, collezionismo e produzioni tipiche.

Festa della Marrone
Una manifestazione che vede i tre rioni del paese di Campiglia d’Orcia, Agitati, Borgassero e Dentro, addobbare le strade più caratteristiche dei propri quartieri con suggestive scenografie, personaggi in costumi e gustosi banchetti con i prodotti locali. Tutto questo alla folcloristica Festa della Marrone che, come ogni anno, si svolge l’ultima domenica di ottobre. Una manifestazione particolare dove a giudicare il “miglior” rione sarà proprio lo spettatore-visitatore che esprimendo il suo voto decreterà la contrada vincitrice. Riceverà la coppa della Festa del Marrone quel rione che ottiene il maggiore punteggio di voti, espressi da due giurie quella Popolare e quella Speciale. Appuntamento 2013 al 27 ottobre! (www.campigliadorcia.it)

... Pagina 2/2 ... Il Crastatone
Dal 31 ottobre al 3 novembre 2013 a Piancastagnaio si svolgerà la più antica manifestazione sulla castagna del Monte Amiata, la cui storia risale al 1967: Il Crastatone, la famosa sagra della Crastata che ogni anno nel week-end a cavallo tra ottobre e novembre celebra la fine del raccolto della castagna e l'inizio della stagione invernale. Una manifestazione gastronomica di piatti tipici della tradizione locale e, soprattutto, di specialità a base di castagne. Mostre d'arte ed artigianato accompagnano tutta la manifestazione, facendo immergere lo spettatore in una atmosfera unica, ricca dei profumi della gastronomia locale e dell’amicizia favorita dagli incontri nelle locande delle Contrade e nei locali eno-gastronomici di Piancastagnaio. (www.prolocopiancastagnaio.it)

Alla scoperta dell'olio novo di Trequanda e Castelmuzio
Sabato 19 e domenica 20 ottobre 2013, dal mattino alla sera, una gustosa passeggiata nel comune di Trequanda fino a Castel Muzio (a nord di Pienza) alla scoperta dei valori storici, culturali e alimentari dell'olio e dei prodotti tipici delle Toscana. Un ricco calendario di eventi, un viaggio di gusto fatto di convegni, stand gastronomici, concerti, laboratori per bambini... tanti momenti di incontro per vedere sotto un aspetto diverso il vero, grande tesoro di Trequanda: l’olio novo di podere. Non mancheranno premiazioni, concerti, esibizioni di artisti locali.

Tante dunque le occasioni per coloro che vogliono provare i piaceri della tavola e del mangiar sano assaporando e vivendo le emozioni sul territorio

 Pubblicato da il 08/10/2013 - 7.379 letture - ® Riproduzione vietata

22 Aprile 2014 Itinerario in Nicaragua tra cittą coloniali, ...

Il Nicaragua, maggiore tra i cinque paesi del Centro America (grande quanto ...

NOVITA' close