Cerca Hotel al miglior prezzo

Capodanno a Barcellona: festeggiamenti tra le Ramblas e la Plaza de Toros

Barcellona è una classica meta di Capodanno. Vicina all'Italia, città notoriamente vivace e ricca di stimoli culturali, Barcellona è ora anche meta di alcuni interessanti servi di Mini-Crociere dai porti Italiani e sono tantissimi i connazionali che vengono a trascorrere in questi luoghi il periodo delle festività natalizia e del veglione di San Silvestro.

A dire il vero già da metà dicembre Barcellona si veste a festa, il bellissimo centro storico cittadino, detto anche il Barrio Gotico e cioè il quartiere medievale dove svetta la bella Cattedrale, ospita la tradizionale Fiera de Santa Lucia, un festival di bancarelle, colori e sapori. Altre bancarelle si trovano presso il mercato della Sagrada Familia ma come per la fiera di Santa Lucia queste manifestazioni vengono interrotte alla vigilia di Natale. La fiera dei Tre Re magi (Reyes Magos) inizia invece tra Natale e Capodanno e si prolunga fino all'Epifania. La potete trovare nella zona compresa tra Muntaner ed Entreca.

Ma veniamo ai festeggiamenti di fine anno: appuntamento alle due piazze centrali, e cioè la Plaza Catalunya e la Plaça de Toros Monumental dove si svolgono in genere le due feste di piazza più importanti. A Barcellona non c'è una tradizione particolare dal punto di vista pirotecnico, quindi non aspettatevi gradi fuochi come per altre località europee.

Come nella tradizione spagnola ricordatevi di avere con voi i chicchi d'uva per celebrare il rito propiziatorio di fortuna durante i 12 rintocchi della mezzanotte: i maxi schermo saranno puntati sull'evento di Madrid alla Puerta del Sol, e tutti cercheranno di mangiare gli acini in tempo durante i circa 30 secondi dei rintocchi dell'orologio più famoso di Spagna.

In genere però i barcellonesi amano magiare con calma, e magari riempiono i ristoranti lungo le Ramblas, per dedicarsi ad abbondanti libagioni a base di pesce e Paella, con i gustosi vini catalani. E' fondamentale prenotare per tempo, un last minute a Barcellona significa molto probabilmente di doversi accontentare di un bar o di un fast food visto il pienone previsto per questa magica sera.

Dopo la mezzanotte le strade si riempiono, specialmente nella zona di Plaça Catalunya e di Porto Vecchio, ed inizia la notte delle follie, con tantissime feste, locali straripanti di giovani specie nelle zone delle discoteche più rinomate come lungo l’Avinguda del Tibidabo e l’Avinguda Diagonal.
  •  

 Pubblicato da il 15/12/2008 - 24.612 letture - ® Riproduzione vietata

29 Luglio 2014 Speakeasy a New York: i locali segreti come ...

Se l’America è da sempre la terra delle opportunità, ...

NOVITA' close