Cerca Hotel al miglior prezzo

Fiori di Fuoco 2010: Campionato Mondiale di Fuochi d'Artificio

Pagina 1/2

Sette emozionanti spettacoli pirotecnici tra laghi e monti, sette appuntamenti imperdibili: dal Lago Maggiore alle vallate dell’Ossola, dal Lago d’Orta a quello di Mergozzo le notti dell’estate 2010 si animano di luci, colori e suoni proposti dalle migliori squadre mondiali di fuochi d’artificio. Dal 24 luglio al 29 agosto Spagna, Ungheria, Cina, Costa Rica e Italia si contenderanno il trofeo “Fiori di Fuoco 2010”, in una sequenza di spettacoli coinvolgenti ospitati in location naturali senza eguali. Dal Gran Galà di apertura alla Cascata del Toce in Val Formazza alle esibizioni nelle affascinanti cornici dei laghi, capacità tecniche, fantasia e creatività si uniscono per regalare al pubblico emozioni indimenticabili.

A “Fiori di Fuoco” partecipano imprese pirotecniche provenienti da tutto il mondo, selezionate dalla Parente Fireworks in base alla fama e reputazione di cui godono. Sicurezza, spettacolarità ed elevato grado artistico saranno assicurati. Il Campionato Mondiale di Fuochi d’Artificio “Fiori di Fuoco” anche quest'anno è coordinato dal Distretto Turistico dei Laghi Maggiore, d’Orta e Mergozzo, dei Monti e delle Valli Ossolane, organizzato con il contributo tecnico della ditta Parente Fireworks e la collaborazione di Regione Piemonte, Provincia del Verbano-Cusio- Ossola, Provincia di Novara. Sette spettacoli pirotecnici saranno proposti in alcune tra le località più suggestive e affascinanti della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola, di Novara e di Varese e saranno tutti a ingresso gratuito. Sabato 24 luglio, nell’incomparabile scenario naturalistico dell’alta Valle Formazza, si svolgerà la serata d’apertura della dodicesima edizione del campionato di fuochi d’artificio: il salto d’acqua della cascata, considerato “il più bello d’Europa”, sarà illuminato da meravigliosi effetti pirotecnici, rigorosamente senza botti.

L'inedito e spettacolare intervento sarà realizzato dalla Parente Fireworks e non sarà assolutamente invasivo per l'ambiente. Gli effetti utilizzati per lo spettacolo saranno privi di colpi e detonazioni per privilegiare effetti illuminanti e coreografici. Non il solito spettacolo fatto di botti ed aperture, bensì una creazione più raffinata e curata, dove gli ingredienti principali saranno immagini e suggestioni. Dopo un tour sui Laghi Maggiore, di Mergozzo e d’Orta ed un evento in Valle Vigezzo si giungerà alla serata finale con il Gran Galà in programma domenica 29 agosto ad Omegna. Uno show piromusicale, curato dalla ditta Parente Fireworks, tingerà di mille colori il cielo e le acque del Lago d’Orta.

Lo spettacolo, fuori concorso, si presenterà come un connubio tra arte pirotecnica e musica, con una vera e propria danza di colori, suoni e luci, improntata sulla maestosità e grandiosità. In questa edizione saranno sei le squadre in gara, provenienti da ogni angolo del Mondo: ognuna di loro dovrà dare prova delle proprie capacità tecniche e coinvolgerà il pubblico presente alle varie serate con la propria fantasiosa creatività. A decretare il vincitore del Campionato Mondiale “Fiori di Fuoco” sarà una giuria composta da esperti, tecnici e personalità di rilievo. Gli spettacoli saranno giudicati valutando ritmo dei lanci, varietà e fantasia, colori ed effetti degli artifici, complessità ed armoniosità delle coreografie nonché valorizzazione delle location. Il campionato del mondo di fuochi d'artificio “Fiori di Fuoco” si inserisce nell'ambito di un calendario di manifestazioni da anni radicate sul territorio.

Eventi e feste di grande tradizione, come la Notte Bianca di Arona, la Festa di San Vito a Omegna o la Festa d'Estate in Valle Formazza. Oltre a questi grandi appuntamenti, il territorio offre innumerevoli iniziative che arricchiranno l'estate 2010 sui laghi e sui monti: tutti i dettagli sono disponibili sui siti www.distrettolaghi.it e www.lagomaggiore.it. Il connubio con il campionato pirotecnico darà vita a due mesi ricchi di momenti assolutamente indimenticabili.

Il programma
24 Luglio ore 21.45 Cascata del Toce - Val Formazza
Opening Gala Performance
La Cascata del Toce, il cui salto di 143 metri è considerato “il più bello di tutto l’arco alpino”, richiama ogni anno migliaia di turisti in Valle Formazza, per visitare gli splendidi tesori naturalistici presenti in questo angolo estremo del nord del Piemonte. Questo meraviglioso salto d’acqua farà dunque da cornice allo spettacolo inaugurale (fuori concorso) di Fiori di Fuoco 2010, a cura della Parente Fireworks.

... Pagina 2/2 ...30 Luglio ore 23.30 Cannobio Spain
Cannobio è l’ultimo paese che si incontra lungo la litoranea del Lago Maggiore prima del confi ne con la Svizzera: un mix di cultura, ambiente e radicate tradizioni enogastronomiche permettono di gustare appieno le mille sfaccettature di questo borgo antico che, con il suo splendido lungolago, è una meta molto apprezzata dai turisti stranieri. A Cannobio, quest’anno tornata ad essere “Bandiera Blu” per la qualità delle sue acque, l’onore di inaugurare le competizioni del Campionato Mondiale di Fuochi d’Artifi cio con lo spettacolo curato dalla Spagna.

31 Luglio ore 22.30 Mergozzo Italy
Piccolo borgo affacciato sull’omonimo lago, che è stato più volte premiato per la limpidezza e purezza delle sue acque, Mergozzo è centro apprezzato per un turismo ambientale e naturalistico (da anni è infatti “Bandiera Arancione” del Touring Club Italiano). La storia di questo borgo è antichissima e molte sono le testimonianze di questo lontano passato, a partire dall’olmo plurisecolare presente sul lungolago. Mergozzo ospiterà la seconda serata di gara con l’esibizione dell’Italia.

7 Agosto ore 23.00 Arona, Angera Hungary
Due “vicini” separati dalle acque del Lago Maggiore, due rocche che si guardano e che regalano scorci meravigliosi: Arona, con il suo popolarissimo lungolago, la Rocca con il Sacro Monte e il Colosso di San Carlo, e Angera con la sua Rocca, raro esempio di edificio fortificato medioevale integralmente conservato. A metà tra i due centri lacustri, le piattaforme galleggianti lanceranno i fuochi d’artificio “made in Ungheria”.

14 Agosto ore 21.30 Santa Maria Maggiore China
Santa Maria Maggiore, centro principale della Valle Vigezzo, sarà la sede della quarta serata di gara del Campionato Mondiale di Fuochi d’Artificio: questo centro turistico d’eccellenza accoglie i turisti con un borgo storico tutto da scoprire, baricentro della “valle dei pittori”, da cui si possono esplorare le altre affascinanti località vigezzine. La Valle Vigezzo ospiterà la Cina, quarta nazione in gara.

22 Agosto ore 21.30 Omegna Costa Rica
Omegna si trova all’estremo nord del Lago d’Orta, splendido specchio d’acqua piemontese, ricco di attrattive naturali e culturali: città dalle mille sfaccettature, Omegna è sede di prestigiose industrie del settore casalingo e polo turistico ricco di eventi, tra cui la celebre Festa di San Vito, che arriva quest’anno alla sua 107° edizione. La città ospita l’ultima gara di Fiori di Fuoco con il Costa Rica. 29 Agosto ore 21.30 Omegna Pyro-musical final show “Fiori di Fuoco” 2010 si chiuderà a Omegna con il grande spettacolo piro-musicale di chiusura (fuori concorso) curato dalla Parente Fireworks.

 Pubblicato da il 31/05/2010 - 12.761 letture - ® Riproduzione vietata

29 Agosto 2014 I musei dedicati allo sci in Europa

Stiamo per archiviare questa difficile estate 2014, almeno dal punto di ...

NOVITA' close