Cerca Hotel al miglior prezzo

I migliori wine bar sulle montagne del Trentino

Sport, relax e benessere sono gli ingredienti essenziali di qualunque settimana bianca che si rispetti. Chi parte per la montagna ha già in testa quello che lo aspetta, da lunghe discese sugli sci a rilassanti pomeriggi in una delle tante spa aperte su tutto l’arco alpino, senza contare la sempre più ricca e variegata offerta enogastronomica. Il Trentino, in particolare, sta scommettendo su questo mercato, investendo risorse nella promozione e nella valorizzazione dei suoi prodotti tipici, dal vino alla birra, dai formaggi ai salumi.

E così, al termine di una lunga e spossante giornata sulla neve, sempre più turisti non resistono alla tentazione dell’aperitivo in un wine bar, da gustare sorseggiando un calice di Trentodoc, un corposo Teroldego o un boccale di birra artigianale rigorosamente abbinato a un tagliere di pietanze tipiche della tradizione trentina come speck, luganega, carne salata, mortadella affumicata e formaggi. Aperitivo che nella maggior parte dei casi si svolge ai piedi dei comprensori, al termine dell’ultima pista o in paese, ma che talvolta è possibile organizzare anche ad alta quota grazie alle sempre più ricche proposte di baite e rifugi.

Madonna di Campiglio è la località più glamour delle Alpi trentine, quella che più di ogni altra abbina divertimento e vita notturna alle giornate sulla neve. Ebbene in città aperitivo fa rima con Nabucco – Ferrari Spazio Bollicine, il bar-ristorante di piazza Righi aperto tutti i giorni fino alle 2 di notte. Chi lo frequenta prima di cena ha solo l’imbarazzo della scelta vista la presenza di tutte le etichette di spumante Ferrari, con tanto di proposte in degustazione servite esclusivamente nelle preziose Magnum, mentre dopo aver mangiato si può scegliere un amaro o un cocktail con cui dare il via alla serata.

A Cavalese il locale da aperitivo più conosciuto è El Molin, wine bar, enoteca, ristorante, bistrot, speckeria e chi più ne ha più ne metta. In cantina si trovano più di 800 etichette di vini rinomati della tradizione locale, mentre in cucina si prepara fino a tarda sera una gran varietà di piatti non solo a base di carne. A completare il menù sono snack e cocktail per la maggior parte a base di gin preparati con il tipico Gilbach Gin, il liquore "a due anime" nato dalla collaborazione tra Alessandro Gilmozzi, chef del ristorante, e il suo secondo Andreas Bachmann.

All’estremità settentrionale della Val di Fassa, ai 1.450 metri di altitudine di Canazei, l’Enoteca Valentini incarna l’essenza della tradizione enogastronomica del Trentino. Situata in un tipico edificio in legno e pietra al centro del paese, l’enoteca trasmette ai clienti l’amore e la passione con cui questa famiglia ricerca i prodotti da vendere, dai vini alle grappe, dal miele alle confetture, dai funghi allo speck, per finire con l’immancabile strudel artigianale.

Tra le località sciistiche più belle del Trentino dopo la chiusura degli impianti di risalita c’è San Martino di Castrozza, situata a 1.487 metri di quota nell’Alta Valle del Primiero. Qui, dietro la chiesa, in piazzetta la Crodaroi, si trova La Mia Enoteca, la cui collezione di bottiglie contiene etichette datate 1922. Oltre alle migliori qualità di vino, la sua offerta comprende distillati di prestigio e snack ideali per solleticare l’appetito prima di cena. Molto affascinanti anche le tante fotografie storiche che ritraggono il paese e le cosiddette “Aquile di San Martino”, le famose guide alpine locali.

A Folgaria il locale numero uno per aperitivi e serate è il JC – John Club, il bar di via Nazioni Unite inaugurato nel lontano 1954. Prima di cena si può scegliere tra una vasta gamma di vini e cocktails a base di vari liquori, mentre col calar della notte si alza il volume della musica e sempre più giovani confluiscono nel locale per ballare e gustare un drink o un amaro. Nel weekend, in particolare, si organizzano spesso feste e eventi ai quali partecipano numerosi deejay che vi accompagneranno fino a tarda notte.

Per maggiori informazioni visitate il sito di Visit Trentino

Cortesia foto: Archivio Foto Trentino Sviluppo (G. Panicucci, El Molin, John Folgaria)

  •  

 Pubblicato da il 28/11/2016 - 808 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
09 Dicembre 2016 I mercatini di Natale a Campitello di Fassa ...

I più suggestivi prodotti artistici, i più invitanti manufatti, ...

NOVITA' close