Cerca Hotel al miglior prezzo

I migliori rifugi del Trentino family friendly

Alzi la mano chi, dopo un'intensa mattinata trascorsa volteggiando su e giù per le piste da sci, non ha desiderato di gustarsi una pausa golosa, a base di piatti tipici. La montagna è ancora più affascinante se la si vive appieno, prelibatezze territoriali comprese. In Trentino, regione d'eccellenza per le vacanze sulla neve, sono molti i rifugi che propongono menu e merende speciali, tutti rigorosamente family friendly e a base di prodotti tipici. Qui i bambini sono ospiti privilegiati cui vengono dedicati piatti ed accoglienza ad hoc. Dai menu pensati appositamente per loro (anche nelle porzioni!), alle aree gioco alle merende golose nelle quali non manca mai una bella tazza di cioccolata calda fumante.

In Val di Fassa, per esempio, Baita Checco mette a disposizione dei piccolini pastelli, matite colorate e tovagliette sulle quali disegnare la loro meravigliosa giornata sulla neve. La baita, raggiungibile tramite la funivia Ciampedie, nelle vicinanze del Kinderpark, hanno un'area gioco esterna nella quale i bambini potranno scatenarsi in tutta sicurezza, mentre mamma e papà recuperano le forze.

In Val di Fiemme, alle pendici del Cermis, Baita Doss Dei Laresi è un paradiso per i bambini: tra pupazzi di neve, corse sui gommoni e rocambolesche corse sugli slittini. E, mentre i bambini si lanciano in giochi sfrenati, i genitori possono rilassarsi prendendo il sole sulla terrazza della baita.

Al Rifugio Tognola e Kinderheim delle Marmotte, a San Martino di Castrozza, gli animatori qualificati, i tanti giochi a disposizione e menu ricchi e gustosi metteranno d'accordo genitori e figli.

Se, invece, siete amanti delle atmosfere rustiche montane, la soluzione ideale ve la fornisce il Rifugio Meriz in Paganella: una tipica stube alpina, travi di legno a vista, atmosfera calda ed accogliente e la meravigliosa terrazza del bistrò. Arrivando dalle piste Dosso Larici e Nuvola Rossa, il Rifugio Meriz promette pranzi gustosi e genuini, un parco giochi con gonfiabili e animazione.

Nella Val Rendena, invece, si trova un ristorante che è la Mecca per gli amanti della polenta e della cucina tipica trentina in generale: il Ristorante Prà Rodont di Pinzolo. Arrivando nei pressi del locale si viene immediatamente investiti da aromi e profumi che sanno di inverno, vacanza e tradizione. E, per i più piccini, menu dedicati, area gioco ed un'attenzione particolare alle loro esigenze.

Per concludere in bellezza, infine, merita una menzione particolare il Rifugio Albasini di Folgarida, nella Val di Sole. Un grande camino scoppiettante ammanta la pausa a base di prodotti tipici trentini di un'aura magica, quasi fuori dal tempo. La sauna all'interno dell'area wellness lo rende particolarmente apprezzato dagli amanti del benessere mentre la vasta proposta di pizze cotte nel forno a legna inserisce il Rifugio Albasini tra gli indirizzi preferiti dai bambini, senza dimenticare il Kinderland a loro dedicato, inserito proprio sulle piste.

Per maggiori informazioni sui rifugi e altri suggerimenti utili, visitare la pagina dedicata sul sito turistico del Trentino cliccando qui

Cortesia foto: Archivio Foto Trentino Sviluppo (F. Modica, A. Bernasconi)

  •  
loading...
09 Dicembre 2016 I mercatini di Natale a Campitello di Fassa ...

I più suggestivi prodotti artistici, i più invitanti manufatti, ...

NOVITA' close