Cerca Hotel al miglior prezzo

Le 10 settimane bianche pił economiche nel mondo: sciare in Italia conviene!

Pagina 1/2

Si avvicina il Ponte dell'Immacolata, ai cui i milanesi aggiungono la festività del 7 dicembre, Sant'Ambrogio e di fatto, come da tradizione inizia la stagione dello sci, e partono le vacanze sulla neve con la pratica delle settimane bianche, che si prolungheranno fino al periodo della Pasqua. Quest'anno ancor più che in passato si respira un tempo di crisi, e per molti risparmiare diventa sicuramente un obbligo!

Proprio su questo punto un recente articolo del giornale britannico The Telegraph ha rivelato quali sono le dieci stazioni sciistiche più economiche in Europa e Nord America, e quindi le migliori località in assoluto dove trascorrere una magnifica e “risparmiosa” settimana bianca sulla neve. Contrariamente alle nostre aspettative, l'Italia è riuscita a posizionare ben tre località invernali nella top ten, rivelandosi quindi come il paese migliore nel mondo per lo sci, se si vuole praticarlo a dei costi accettabili.

Ecco la top ten delle località sciistiche, classificate per il costo di una settimana di skipass, noleggio sci e lezioni, e in aggiunto con il costo medio di un pranzo (1 giorno):

1 - Bansko, Bulgaria - € 328
2 - Kranjska Gora, Slovenia - € 401
3 - Ellmau, Austria - € 441
4 - Livigno, Italia - € 447
5 - Soldeu, Andorra - € 496
... Pagina 2/2 ... 6 - Ruka, Finlandia - € 497
7 - Sestriere, Italia - € 517
8 - Cervinia, Italia - € 542
9 - Mayrhofen, Austria - € 543
10- Morzine, Francia - € 547

Anche se l'Italia domina la top ten dei migliori resort con rapporto qualità-prezzo, la località più conveniente dal punto di vista economico è risultata Bansko in Bulgaria. Però il risultato complessivo italiano ha sorpreso molti operatori del settore. C'è da dire però che i prezzi in alcune località italiane sono diminuiti del 10 per cento rispetto allo scorso anno, dal momento che gli operatori hanno iniziato una vera guerra dei prezzi per raccogliere clienti in un momento di flessione del mercato.

Inoltre chi sceglie Livigno potrà essere contento di sapere che questa località sulle Alpi italiane è risultata la più conveniente per quanto riguarda la propria scuola di sci, con sei lezioni di mezza giornata a circa 90-95 euro di costo, grossomodo la metà di molte altre località. Ovviamente non bastano questi elementi per scegliere la sede della propria settimana bianca, però fa piacere sapere che per la prossima stagione sciistica, forse ci converrà rimanere tra le nevi nazionali, piuttosto che avventurarci in una vacanza oltr'alpe, probabilmente, tutto sommato, più costosa.

 Pubblicato da il 30/09/2014 - 12.226 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close