Cerca Hotel al miglior prezzo

Spanair fallisce, ferma tutti i suoi voli e lascia a terra 22.000 passeggeri

Non proprio un fulmine a ciel sereno, dato che si conosceva la situazione difficile in cui versava da tempo Spanair Sa, la compagnia di volo spagnola, ma il fallimento della trattativa con Qatar Airways ha di fatto indotto immediatamente la direzione di Spanair la cessazione delle sue attività di volo.

Oggi si segnalano molti passeggeri lasciati a terra in vari aeroporti spagnoli, dato che l'ultimo volo di Spanair è stato effettuato alle 22 di ieri sera. Se il numero dei passeggeri lasciati a terra, ufficialmente è ancora sconosciuto, i mass media spagnoli parlano di almeno 22.000 persone lasciate senza volo, e di cui si prenderanno cura le compagnie Easjet e Vueling, che operano regolarmente collegamenti tra la Spagna ed altre destinazioni europee.

Nella sola giornata di oggi sono stati cancellati 55 voli Spanair a Madrid e 55 decolii da Barcellona, ma si segnalano problemi anche alle Baleari ed alle Canarie. In realtà Spanair è di proprietà di Scandinavian airline SAS è c'è apprensione dato che questa chiusura coinvolgerà anche il bilancio SAS aggravandolo di costi aggiuntivi per oltre 190 milioni di euro.

Spanair era stata fondata nel 1986 ed aveva circa 2.000 impiegati, Da mesi era in corso una trattativa con Qatar Airways, ma nella giornata di ieri era emerso che i tempi dell'accordo sarebbero slittati ulteriormente, da qui la decisione di chiudere l'attività. Ricordiamo che nel 2008, ad agosto un grave incidente colpì la compagnia spagnola, con la perdita di un aereo a Madrid con numerose vittime, per un mancato decollo. Da allora la situazione economica della compagnia è andata progressivamente a deteriorarsi.
  •  

 Pubblicato da il 28/01/2012 - 3.000 letture - ® Riproduzione vietata

31 Ottobre 2014 Vueling investe in Puglia: Bari settima ...

Vueling approda a Bari con un airbus A320, trasformando l'aeroporto ...

NOVITA' close